Cina, la vedova di Liu Xiaobo ha lasciato il Paese
Era agli arresti domiciliari dal 2010, quando il marito aveva ricevuto il Nobel per la Pace

Liu Xia, la vedova del dissidente cinese Liu Xiaobo, ha lasciato la Cina e si trova su un aereo che la porta fuori dal Paese. Lo ha riferito un suo amico. Liu si trovava di fatto agli arresti domiciliari dal 2010, da quando suo marito ha ricevuto il Nobel per la Pace, nonostante non le sia mai stata formalizzata alcuna accusa.

L'amico Ye Du ha spiegato che ha preso un volo Finnair.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata