Cina, incendio albergo in città di Xiangyang: 13 morti e 50 feriti

Pechino (Cina), 15 apr. (LaPresse/AP) - Almeno 13 persone sono morte e altre 50 sono rimaste ferite in un incendio scoppiato in un internet caffè e diffusosi poi in un albergo nella città di Xiangyang, nella provincia cinese di Hubei. L'agenzia di stampa Xinhua ha fatto sapere che alcuni degli ospiti dell'albergo sono riusciti a scappare, mentre altri sono stati salvati da vigili del fuoco. Quando sono scoppiate le fiamme, erano occupate 42 delle 50 camere dell'albergo. L'incendio è divampato alle 6.30 ora locale nell'internet caffè, situato al secondo piano dell'edificio, ed è stato spento poco prima delle 9. Le camere dell'albergo si trovano invece al terzo, quarto e quinto piano dello stesso palazzo. Le autorità hanno aperto un'indagine per stabilire la causa dell'incendio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata