Cina, decine di migliaia in parco Hong Kong per anniversario Tienanmen

Hong Kong, 4 giu. (LaPresse/AP) - Decine di migliaia di persone si sono radunate a Hong Kong per una veglia alla luce di candele al Victoria Park, nel centro della città, in cui è stata commemorata la repressione militare di piazza Tienanmen a Pechino del 4 giugno 1989. I partecipanti alla veglia hanno tenuto in mano delle candele accese in memoria delle vittime di quel giorno, di cui oggi ricorre il 25esimo anniversario. Gli organizzatori della veglia affermano che hanno preso parte alla commemorazione oltre 180mila persone, mentre la polizia ha ridimensionato tale stima a 99.500 partecipanti. Alcuni attivisti filo-democratici hanno deposto una corona di fiori a un memoriale improvvisato, leggendo poi i nomi delle persone uccise nelle azioni militari nella piazza. Il numero esatto delle vittime non è noto, ma si tratta probabilmente di centinaia se non migliaia di persone, fra dimostranti e passanti. I fatti del 4 giugno 1989 restano un argomento tabù in Cina e Pechino non ha mai offerto un resoconto completo di ciò che accadde durante la repressione. Tuttavia a Hong Kong, che gode di diverse libertà rispetto alla Cina continentale, il ricordo del 4 giugno 1989 viene tenuto vivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata