Cina, crollo cava gesso: nuovo bilancio, un morto e 17 intrappolati

Jinan (Cina), 26 dic. (LaPresse/Xinhua) - È di un morto e 17 persone ancora intrappolate il bilancio aggiornato del crollo di una cava di gesso avvenuto ieri in Cina nella provincia orientale dello Shandong. Lo riferiscono le autorità locali. Al momento del crollo, che si è verificato ieri intorno alle 8 di mattina, stavano lavorando sottoterra 29 persone. Di queste 29, quattro sono riuscite a scappare e sei sono state salvate dai soccorritori. Sono circa 700 le persone mobilitate per le operazioni di ricerca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata