Cina, crolla parte di ferrovia alta velocità a causa di piogge

Shanghai (Cina), 12 mar. (LaPresse/AP) - Una sezione di 300 metri della ferrovia cinese ad alta velocità è crollata a causa delle forti piogge che hanno colpito il Paese negli ultimi giorni. Lo rende noto l'agenzia di stampa ufficiale Xinhua, senza riferire di eventuali feriti. Centinaia di operai stavano lavorando per riparare i binari tra le città di Wuhan e Yichang, dove nei mesi scorsi erano stati condotti test sulla sicurezza. La linea ad alta velocità, che dovrebbe essere operativa a maggio, è già stata colpita da un grave incidente il 23 luglio 2011, quando nei pressi della città di Wenzhou sono morte 40 persone in un deragliamento. Dall'incidente dell'estate scorsa, la linea ha registrato diversi problemi con freni, sistemi per la segnaletica e costruzioni difettose. Nonostante questo, il governo di Pechino intende portare avanti il programma e avviare i collegamenti tra due mesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata