Cina, città di Wuhan vuole multare le madri single: è polemica

Pechino (Cina), 3 giu. (LaPresse/AP) - È polemica in Cina dopo che le autorità della città di Wuhan, nella provincia centrale di Hubei, hanno pubblicato online una bozza di legge che prevede multe per le donne che hanno figli fuori dal matrimonio. Il provvedimento prevede sanzioni per le madri single e che hanno un figlio con un uomo sposato. "A mio avviso questa politica è mirata esclusivamente contro le donne", ha commentato Chen Yaya dell'Accademia delle scienze sociali di Shanghai, aggiungendo che la legge potrebbe portare a un aumento di bambini abbandonati dopo la nascita. Secondo la ricercatrice, le donne single sono già oggetto di discriminazioni e non hanno diritto ai sussidi di maternità. Le autorità di Wuhan sostengono che l'obiettivo sia invece quello di mantenere basso il tasso di natalità nella città. L'opinione pubblica ha una settimana di tempo per presentare obiezioni alla bozza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata