Cina, al via comitato centrale Partito Comunista, ultimo con Hu Jintao

Pechino (Cina), 1 nov. (LaPresse/AP) - L'elite cinese sta completando i preparativi per una faticosa successione verso una nuova generazione di leader. Il comitato centrale del partito ha iniziato oggi la sua ultima riunione prima che il segretario generale del Partito Comunista e presidente cinese, Hu Jintao, ceda il potere al vice presidente, Xi Jinping, tra una settimana al congresso. L'agenzia ufficiale del governo Xinhua spiega che il comitato centrale approverà una piattaforma politica che Hu Jintao consegnerà al congresso insieme con altri report. L'incontro dovrebbe inoltre confermare la condanna al già tagliato fuori Bo Xilai, funzionario accusato insieme alla moglie del coinvolgimento nell'omicidio di un uomo d'affari britannico. L'espulsione di Bo Xilai ha aperto delle spaccature nel politburo cinese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata