Cina agli Usa: "No accordo con aumento dazi"
Sui dazi americani la Cina non cede. "Se gli aumenti continueranno, niente accordo con Washington per mettere un punto alla guerra commerciale", avverte Pechino dopo i nuovi colloqui con la delegazione statunitense. Tra Usa e Cina ci sono stati mesi di tensione sul commercio: pochi giorni fa, Washington ha a sorpresa annunciato dazi in arrivo per 50 miliardi di dollari sull'import di prodotti cinesi con una stretta agli investimenti nel settore hi-tech americano. Oltre al deficit commerciale cronico, la Casa Bianca ha poi sollevato le sue preoccupazioni sulla scarsa difesa cinese della proprietà intellettuale e sull'accesso ai mercati sotto condizione di reciprocità.