Cile, bombe molotov durante protesta studenti a Santiago

Santiago (Cile), 21 mag. (LaPresse/AP) - Alcune bombe molotov sono state lanciate da studenti in protesta a Santiago, la capitale del Cile, mentre il presidente Sebastian Pinera stava pronunciando il discorso sullo stato della nazione al Parlamento. La polizia cilena ha fatto sapere sul proprio account di Twitter che due motociclette sono state distrutte dalle fiamme. Gli agenti hanno inoltre fermato tentativi di saccheggio. Alla manifestazione hanno partecipato alcune migliaia di studenti che chiedono l'istruzione gratuita per tutti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata