Cile, bacio di massa per chiedere riforme istruzione

Santiago (Cile), 2 set. (LaPresse/AP) - Oltre 100 studenti cileni hanno organizzato un bacio di massa nella piazza principale di Santiago, protesta pacifica mirata a chiedere riforme nell'istruzione. Le coppie, formate da studenti di università e licei, si sono baciate di fronte alla cattedrale, tra i passanti che applaudivano. Il bacio di massa ha rappresentato una simpatica pausa dalle massicce proteste degli studenti e dei professori, che in alcune occasioni sono sfociate in episodi di violenza e in cariche della polizia. I manifestanti hanno previsto altre proteste per la prossima settimana. Gli studenti chiedono maggiore qualità ed equità nell'istruzione. Hanno ultimamente occupato scuole, organizzato coreografie di massa e portato palloni gonfiabili giganti in giro per la città; il tutto per cercare di essere ascoltati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata