Cile al voto per primarie presidenziali: a sinistra favorita Bachelet

Santiago (Cile), 30 giu. (LaPresse/AP) - I cileni votano oggi per la prima volta nelle primarie per le presidenziali organizzate dal governo. Gli elettori devono esprimersi per determinare chi saranno i candidati alle elezioni del 17 novembre per le due grandi coalizioni, la Nuova maggioranza, di sinistra, e l'Alleanza per il Cile, di destra. Grande favorita per la Nuova maggioranza è l'ex presidente Michelle Bachelet, che ha già guidato il Cile tra 2006 e 2010 con ottimi consensi. La lotta interna alla coalizione conservatrice vede invece affrontarsi l'ex ministro della Difesa Andres Allamand e l'ex ministro dell'Economia Pablo Longueira, figura vicina all'ex dittatore Augusto Pinochet. Ci si attende una bassa affluenza. Secondo i sondaggisti si recherà a votare circa il 10% degli aventi diritto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata