Cile, 5 pompieri morti e 3 dispersi in incendi nel sud

Santiago (Cile), 5 gen. (LaPresse/AP) - Cinque vigili del fuoco sono morti, tre sono dispersi e due sono gravemente ustionati in Cile, nella Cordillera de la Costa in cui il vento e la siccità stanno rendendo difficile il contenimento dei gravi incendi che stanno devastando la zona. Lo ha fatto sapere il governatore Miguel Mellado, spiegando che un gruppo di pompieri è stato circondato dalle fiamme a causa del vento. Circa 50 incendi si sono propagati nel sud del Cile, distruggendo centinaia di abitazioni e costringendo alla fuga migliaia di persone, tra cui molti turisti nel parco Torres del Paine. Argentina, Uruguay e Brasile hanno risposto alla richiesta di aiuto del presidente Sebastian Pinera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata