Chicago, sparatoria vicino al Mercy Hospital: quattro morti compreso l'assalitore

È di quattro persone morte, fra cui un poliziotto e l'assalitore, il bilancio di una sparatoria avvenuta in un ospedale a Chicago. Prima l'uomo nel corso di una lite ha ucciso nel parcheggio del Mercy Hospital una donna, con cui aveva una relazione, poi ha sparato contro la polizia ed è corso all'interno dell'ospedale. Sono arrivati allora rinforzi della polizia, compresi gli Swat, ed è cominciata una sparatoria all'interno dell'ospedale tra l'assalitore e gli agenti, durante la quale l'uomo ha ucciso una seconda donna quando è scesa dall'ascensore. Non è chiaro se il killer si sia ucciso o sia stato ucciso dalla polizia. "Ci sono quattro morti: un poliziotto, due donne membri dello staff dell'ospedale e l'assalitore", ha riferito la polizia ai giornalisti. Il sindaco, Rahm Emanuel, ha identificato le due donne vittime come una dottoressa e un'assistente farmaceutica.