Charlie Hebdo, sette persone arrestate per attacco all'arma bianca

Roma, 26 set. (LaPresse) - Sette persone sono state arrestate dalla polizia per l'attacco di ieri fuori dagli ex uffici della rivista satirica Charlie Hebdo a Parigi. Lo riferiscono media locali. Un uomo armato di una mannaia ha ferito due persone nell'attacco ieri mattina.

Il principale sospettato, identificato come un uomo di 18 anni di origine pakistana, è stato arrestato ieri. La polizia ha spiegato che altri sei sono sotto custodia e interrogati.

Il ministro dell'Interno Gérald Darmanin ha spiegato che si tratta "chiaramente un atto di terrorismo islamista".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata