Charlie Hebdo, Regno Unito rafforza sicurezza ai confini

Londra (Regno Unito), 8 gen. (LaPresse/Reuters) - Il Regno Unito ha rafforzato la sicurezza ai confini, inclusi aeroporti e posti di controllo in territorio francese. La decisione è stata presa dal governo, a seguito dell'attacco al settimanale Charlie Hebdo a Parigi.

Una portavoce del premier David Cameron ha dichiarato che la misura non segue informazioni specifiche e che non è previsto l'aumento dell'allerta terrorismo. Questa era già stata alzata al secondo dei cinque livelli previsti. La portavoce ha parlato di decisione presa su "base precauzionale" e ha citato come esempi di luoghi il porto francese di Calais e il terminal Eurostar di Parigi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata