Charlie Hebdo, procura chiede apertura indagine su 4 complici Coulibaly

Parigi (Francia), 20 gen. (LaPresse/Reuters) - La procura francese ha chiesto alla magistratura l'apertura di un'indagine formale nei confronti di quattro uomini sospettati di aver aiutato a preparare l'attacco al supermercato kosher di Parigi, in cui sono state uccise quattro persone. I sospetti, che hanno tra i 22 e i 28 anni, sono in custodia della polizia da venerdì. La settimana scorsa 12 persone erano state arrestate perché sospettate di aver offerto sostegno logistico ad Amedy Coulibaly, l'autore dell'attacco al negozio kosher. La maggior parte di loro era già nota alla polizia. Otto persone, fra cui tre donne, sono state rilasciate tra domenica e stamattina, mentre per gli altri quattro, sospettati di legami con un gruppo terroristico, la procura ha chiesto di aprire un'indagine. Uno di loro, ha fatto sapere la procura, dovrebbe essere indagato anche per il possesso e trasporto di armi. I magistrati che indagano sul caso decideranno ora se accogliere le raccomandazioni della procura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata