Charlie Hebdo, polizia quasi certa che sequestratori siano i 2 fratelli

Parigi (Francia), 9 gen. (LaPresse) - La polizia francese ha la "quasi certezza" che i due individui trincerati nell'impresa a Dammartin-en-Goele, dove sarebbe in corso una presa di ostaggi, siano i fratelli Kouachi, i principali sospettati per l'attacco di mercoledì alla sede di Charlie Hebdo a Parigi. Lo riferisce un comunicato del ministero dell'Interno secondo quanto riporta il quotidiano Le Monde, che mostra prudenza sul fatto che ci siano effettivamente degli ostaggi sottolineando di non avere informazioni verificate in tal senso. Anche Le Figaro è prudente e afferma che, secondo le informazioni raccolte da un suo giornalista, i gendarmi si chiedono se l'ostaggio sia ancora in mano dei sequestratori o se sia riuscito a scappare. Poco fa la radio francese Rtl ha riferito che, a quanto le risulta, ci sarebbe un solo ostaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata