Charlie Hebdo, media: Principale sospettato ha riconosciuto fatti

Milano, 25 set. (LaPresse) - Il principale sospettato per l'attacco avvenuto a Parigi, nei pressi dell'ex sede del quotidiano satirico Charlie Hebdo, "ha riconosciuto i fatti". Lo ha reso noto BfmTv. L'uomo ha confermati di avere 18 anni e di essere di origine pakistana. Notizia che non è stato possibile accertare perchè non aveva con sè i documenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata