Charlie Hebdo, massima allerta estesa in Piccardia, ricerche a Corcy

Parigi (Francia), 8 gen. (LaPresse) - "A seguito degli eventi del pomeriggio il primo ministro ha deciso di estendere alla Piccardia il livello di allerta attentati previsto dal piano Vigipirate", che era già in vigore nell'Ile de France. È quanto fa sapere il governo del premier francese Manuel Valls, secondo quanto riporta Le Figaro. I due sospettati per l'attacco di ieri mattina alla sede del settimanale satirico Charlie Hebdo sono stati individuati oggi nei pressi di Villers-Cotterêts, nel dipartimento di Aisne in regione Piccardia appunto, e nella zona sono al momento dispiegati diversi agenti del Raid facente capo alla polizia e del Gign facente capo alla gendarmerie e specializzato in operazioni antiterrorismo. A riconoscere i due un benzinaio, che ha avvertito le forze dell'ordine. Adesso Le Figaro riferisce che, stando a un testimone, sono avvenute perquisizioni in diverse case nella città di Longpont e che ora le ricerche si concentrano nella vicina borgata di Corcy.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata