Charlie Hebdo, identificato il 'quarto uomo'

Parigi (Francia), 14 gen. (LaPresse) - La polizia francese ha identificato il quarto uomo coinvolto nella strage della scorsa settimana a Parigi. Lo ha riferito Le Parisien, secondo cui gli investigatori hanno individuato un complice di Amedy Coulibaly, che ha ucciso un agente di polizia a Montrouge e poi preso ostaggi in un supermercato kosher. L'identificazione sarebbe avvenuta dopo la perquisizione nel rifugio di Coulibaly, a Gentilly in Val-de-Marne. Oltre alle armi, ha spiegato la testata francese, la polizia ha trovato le chiavi di una moto con cui è risalita al complice. Si tratta di una persona nota per precedenti reati. L'uomo è irreperibile e potrebbe essere fuggito in Siria, scrive Le Parisien.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata