Charlie Hebdo, Germania teme casi emulazione dopo attacchi Parigi

Berlino (Germania), 13 gen. (LaPresse/EFE) - La polizia criminale tedesca, il Bundeskriminalamt (Bka), teme che in Germania possano esserci degli emulatori che prendano a esempio gli attentati terroristi della Francia anche se non ci sono "informazioni o indizi concreti" su piani di attentati. È quanto si apprende da un'informativa "esclusivamente a uso interno" elaborata dai suoi esperti e pubblicata oggi dal giornale Die Welt. Nel documento, lungo 25 pagine, gli analisti del Bka fanno riferimento a manifestazioni di simpatia per l'attacco a Charlie Hebdo da parte degli islamisti su pagine internet in tedesco e in arabo, oltre che a chiamate dirette a commettere attentati terroristi in Germania.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata