Cesare Battisti potrebbe essere estradato
Potrebbe essere a una svolta la vicenda di Cesare Battisti. Il presidente del Brasile Michel Temer, infatti, vorrebbe revocare lo status di rifugiato politico e il permesso di soggiorno all’ex terrorista e di procedere con l’estradizione se la Corte suprema federale (Stf) non confermerà l’habeas corpus preventivo richiesto dai suoi legali. La difesa di Battisti aveva presentato lunedì una nuova istanza alla Corte, chiedendo di sospendere qualsiasi procedura che abbia come scopo l’estradizione, l’espulsione o la deportazione.