Centinaia a Trafalgar Square per festeggiare morte Thatcher

Londra (Regno Unito), 13 apr. (LaPresse/AP) - Centinaia di oppositori dell'ex primo ministro britannico Margaret Thatcher, deceduta lunedì all'età di 87 anni, si sono ritrovati oggi a Trafalgar Square, in pieno centro di Londra, per celebrare la sua morte, intonando la canzone 'Ding Dong! The Witch is Dead'. Da tempo gli oppositori della Lady di ferro avevano fatto sapere che si sarebbero radunati nel centro della capitale il sabato successivo al suo decesso, e i festeggiamenti sono segno del profondo odio che molti cittadini ancora sentono verso l'ex leader, che ha guidato il governo dal 1979 al 1990.

Fotografie e video mostrano centinaia di persone tra la Colonna di Nelson e la Nation Gallery, stringersi sotto gli ombrelli visto il cattivo tempo. "Abbiamo atteso a lungo per questo. È l'occasione di una vita", commenta il 45enne Richard Watson, proveniente dall'est del Paese. Il clima della manifestazione è sembrato per lo più di festa e pacifico, anche se si sono registrati piccoli tafferugli con la polizia. I funerali della Thatcher sono in programma mercoledì e le autorità hanno già alzato il livello della sicurezza, per il timore di possibili disordini durante la processione nel centro di Londra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata