Catalogna rifiutata cauzione al vicepresidente Junqueras
Risposta positiva per sei dei sette ministri in carcere per sedizione. Negata anche a due leader politici

All'ex vicepresidente della Catalogna Oriol Junqueras (nella foto), all'ex membro del gabinetto Joaquim Forn e ai due leader dei gruppi civili ANC e Omnium Cultural, che stanno affrontando le accuse di sedizione, è stata rifiutata la cauzione. Lo ha stabilito il tribunale supremo spagnolo. Stabilita, invece, una cauzione di 100mila euro per sei dei sette ministri attualmente detenuti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata