Catalogna, indipendentista Torrent eletto presidente Parlament
È stato eletto con 65 voti a favore e 56 contrari

Il deputato indipendentista Roger Torrent, del partito Sinistra repubblicana di Catalogna (Erc), è stato eletto presidente del Parlamento catalano oggi, nella seduta inaugurale del nuovo Parlament. Torrent è stato eletto con 65 voti a favore e 56 contrari. Assenti otto deputati indipendentisti, di cui alcuni agli arresti e altri in esilio volontaroi a Bruxelles, fra cui l'ex governatore Carles Puigdemont, destituito da Madrid.

Il presidente catalano uscente Carles Puigdemont ha rinunciato dall'esilio a chiedere il voto delegato nella seduta costitutiva del nuovo Parlamento. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata