Caso Nsa, Snowden diventa rappresentante studenti università Glasgow

Londra (Regno Unito), 23 apr. (LaPresse/AP) - Edward Snowden, ex analista della National Security Agency che ha reso pubblici i programmi si sorveglianza segreti dell'agenzia, ha assunto l'incarico di rappresentante ufficiale degli studenti dell'università di Glasgow. Snowden è stato scelto a febbraio fra altri quattro candidati. Durante la cerimonia, Snowden ha detto in videoconferenza che nel proprio incarico seguirà l'idea che "se crediamo in qualcosa dobbiamo lottare per essa". "In una democrazia le persone hanno il diritto di conoscere le politiche dei loro governi", ha aggiunto. Al momento Snowden è accusato di spionaggio negli Stati Uniti e si trova in una località segreta in Russia, dove gli è stato concesso asilo temporaneo. È improbabile che l'ex analista possa recarsi in visita a Glasgow: il Regno Unito ha infatti un accordo sull'estradizione con gli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata