Caso Nsa, petizione a Usa per perdono Snowden raccoglie 100mila firme

Washington (Usa), 24 giu. (LaPresse/AP) - Oltre 100mila firme sono state raccolte per una petizione in cui si chiede al presidente Usa Barack Obama di perdonare Edward Snowden, il quale ha rivelato alla stampa i programmi di sorveglianza dell'Agenzia per la sicurezza nazionale (Nsa, National Security Agency). Nella petizione, pubblicata sul sito della Casa Bianca Whitehouse.gov, la talpa 30enne viene definita un "eroe nazionale". Snowden, si legge nel documento, dovrebbe essere perdonato immediatamente. La Casa Bianca risponde a tutte le petizioni pubblicate sul sito che nell'arco di 30 giorni superano 100mila firme. Quella in cui si chiede il perdono a Snowden lo ha fatto in due settimane. L'amministrazione Obama non ha rivelato quando arriverà una risposta formale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata