Caso Nsa, Bonino: Vicenda spinosa, chiarimenti necessari

Roma, 2 lug. (LaPresse) - "Ci siamo mossi immediatamente e abbiamo chiesto una verifica alle controparti americane. La vicenda, lo ammetto, è molto spinosa. E mi sembra evidente che siano necessari tutti i chiarimenti". Così Emma Bonino, ministro degli Esteri, commenta su 'Corriere della Sera', gli ultimi sviluppi del caso Nsa. "Abbiamo ricevuto una nota in cui il responsabile dell'intelligence americana, James Clapper - spiega Bonino - ha promesso che gli Usa forniranno per via diplomatica spiegazioni alla Ue e ai singoli Stati".

"Spiarsi tra alleati non è carino - dice ancora la titolare della Farnesina - l'importante è che gli Usa forniscano tutte le spiegazioni per evitare il blocco delle trattative sull'area di libero scambio tra le due sponde" dell'Oceano Atlantico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata