Caso Breonna Taylor, Trump: "Procuratore generale ha fatto un ottimo lavoro"

Il presidente Usa sulla decisione di non incriminare per omicidio gli agenti coinvolti nella morte della 26enne

(LaPresse) Non è entrato nel dettaglio delle proteste il presidente Usa Donald Trump, commentando la situazione legata al caso di Breonna Taylor, la 26enne afroamericana uccisa a colpi di pistola dalla polizia lo scorso marzo. "Il procuratore generale del Kentucky ha fatto un ottimo lavoro", ha detto Trump, aggiungendo una frase dello stesso procuratore: "La giustizia non è sempre facile". Le proteste sono scoppiate dopo la decisione di un Gran Giurì di non incriminare per omicidio nessuno dei tre agenti coinvolti nella morte della ragazza, mentre solo uno dei tre, Brett Hankison, è stato accusato di condotta negligente e pericolosa.