Carne di cavallo invece di manzo in lasagne, si allarga scandalo

Parigi (Francia), 10 feb. (LaPresse/AP) - Si allarga da Gran Bretagna e Svezia alla Francia lo scandalo sulla carne di cavallo al posto di quella di manzo nelle lasagne surgelate, con la società transalpina fornitrice di Findus che ha annunciato che farà causa contro ignoti per il danno subito. L'autorità sulla sicurezza per i consumatori francese ha riferito che una società trasalpina era al vertice di una fornitura di carne di cavallo congelata proveniente dalla Romania, che era stata venduta a una società alimentare olandese e poi a un commerciante di Cipro. Per condire le lasagne il gruppo francese si aspettava perà carne bovina, mentre dalla Romania arrivava quella equina. A spiegare come si sviluppava la catena è stato il ministro ai Consumi, Benoit Hamon. Le autorità rumene stanno indagando sulla frode, mentre quelle olandesi sono pronte a farlo. Le lasagne e gli hamburger che potrebbero contenere carne di cavallo sono state ritirate dagli scaffali dei supermercati di Gran Bretagna, Irlanda, Svezia e Francia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata