Carestia si espande a 4 regioni somale su 8, 750mila persone a rischio

Nairobi (Kenya), 5 set. (LaPresse/AP) - La carestia si è espansa a un'altra regione della Somalia. Sono così quattro le regioni del Paese colpite dalla crisi, su un totale di otto. Lo riferiscono le Nazioni unite in un comunicato, aggiungendo che sono 750mila le persone a rischio di morte nei prossimi quattro mesi se non ci sarà una risposta adeguata. I somali che soffrono per la carestia sono in tutto 4 milioni e il loro Paese è il più colpito dalla recente e devastante siccità dell'Africa orientale. Anche Kenya, Etiopia e Gibuti stanno soffrendo le conseguenze della crisi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata