Capsula privata Dragon raggiunge Stazione spaziale con rifornimenti

Cape Canaveral (Florida, Usa), 10 ott. (LaPresse/AP) - La capsula Dragon della società privata SpaceX ha raggiunto la Stazione spaziale internazionale, il cui equipaggio ha usato un braccio robotico per procedere all'aggancio. La navicella era stata lanciata lunedì a bordo di un razzo Falcon da Cape Canaveral, in Florida. Si tratta del primo dei 12 voli di Dragon previsti dal contratto da 1,6 miliardi di dollari siglato tra la SpaceX e la Nasa. La capsula ha portato ai tre astronauti della Stazione spaziale 453,6 chili di rifornimenti, tra cui prodotti alimentari, vestiti e attrezzature. Dragon si fermerà nel laboratorio orbitante per quasi tre settimane prima di ripartire con un carico due volte più pesante, che includerà diversi campioni di sangue e urine degli astronauti. Dopo la chiusura del programma shuttle della Nasa, la capsula è l'unica navicella cargo in grado di riportare sulla Terra materiali dalla Stazione spaziale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata