Canada, trovata nave di esploratore britannico scomparsa 160 anni fa

Toronto (Canada), 9 set. (LaPresse/AP) - Le autorità canadesi hanno trovato una delle due navi dell'esploratore britannico Sir John Franklin scomparse nell'Artico più di 160 anni fa. Il governo di Ottawa aveva annunciato nel 2008 che avrebbe cercato di nuovo le navi Hms Erebus e Hms Terror, viste per l'ultima volta verso la fine degli anni 1840. Per il momento, ha riferito il primo ministro canadese Stephen Harper, non è chiaro quale delle due imbarcazioni sia stata individuata dai ricercatori.

Franklin e 128 membri dell'equipaggio scomparvero durante una spedizione iniziata nel 1845, il cui obiettivo era quello di trovare il passaggio a nordovest, una rotta che va dall'oceano Atlantico all'oceano Pacifico attraverso l'arcipelago artico del Canada. Dopo la scomparsa dell'esploratore inglese fu lanciata una delle più vaste operazioni di soccorso della storia, andata avanti dal 1848 fino al 1859, nel corso della quale fu scoperto il passaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata