Canada, nave container in avaria soccorsa al largo di British Columbia

Isole Haida Gwaii (Canada), 18 ott. (LaPresse/AP) - Un disastro ambientale evitato per un soffio. I funzionari della guardia costiera canadese hanno assicurato a un cavo di traino una nave portacontainer russa che trasporta centinaia di tonnellate di carburante e che si trovava alla deriva nei mari agitati al largo della incontaminata costa settentrionale della British Columbia. Questa operazione ha impedito alla nave di incagliarsi e di andare a finire sulle rocce, rischiando così di riversare in mare tutto il suo contenuto.

L'imbarcazione, partita da Everett, nello stato di Washington, era diretta in Russia, ma era andata in avaria vicino alle isole Regina Carlotta, il cui vero nome per la popolazione locale è Haida Gwaii. Una nave è partita dalle isole e ha raggiunto quella in avaria, di proprietà della Sasco e costruita nel 1998, trascinandola verso il porto di Prince Rupert, in British Columbia

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata