Canada, il Liberal Party di Trudeau pone fine al potere dei conservatori dopo 9 anni

Montreal (Canada), 20 ott. (LaPresse/Reuters) - Il leader del Liberal Party canadese Justin Trudeau ha guidato una rimonta all'ultimo minuto per agguantare una splendida vittoria elettorale, sconfiggendo i conservatori del primo ministro Stephen Harper, con la promessa di un cambiamento di rotta per il governo di Ottawa. La vittoria del Liberal Party, che chiude un ciclo di nove anni dei conservatori, ha permesso di raggiungere una maggioranza parlamentare, con un risultato alle urne che segna il record per il numero di seggi ottenuti in più rispetto alla tornata precedente.

Harper ha ammesso la sconfitta e la vittoria di Trudeau, 43 anni, il figlio dell'ex primo ministro Pierre Trudeau, ora impegnato a gestire un grosso deficit di bilancio, e a investire in infrastrutture per contribuire a stimolare la crescita economica anemica del Canada. Trudeau ha già detto che si impegnerà a porre rimedio ai freddi rapporti freddi del Canada con l'amministrazione americana di Obama, a ritirare il Canada dalla missione di combattimento contro i militanti dello Stato Islamico, concentrandosi invece su temi come gli aiuti umanitari e il cambiamento climatico

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata