Cameron: Incontro con Putin a sfida olimpica di judo

Londra (Regno Unito), 26 lug. (LaPresse/AP) - Il primo ministro britannico David Cameron ha annunciato che la prossima settimana, in occasione di un incontro olimpico di judo, terrà colloqui con il presidente russo Vladimir Putin. Ha infatti confermato che il leader russo, ex judoka e appassionato di sport, si recherà a Londra per assistere alle Olimpiadi. Secondo le previsioni, Cameron farà pressione su Putin perché la Russia cambi posizione sulla questione siriana, oltre a discutere di legami commerciali. Lo scorso anno il premier britannico si recò a Mosca per riprendere i colloqui di alto livello, dopo l'avvelenamento nel 2006 a Londra di Alexander Litvinenko, ex agente dei servizi segreti russi che accusò Putin di aver ordinato il suo omicidio. Tuttavia, in un segno di rinnovata rigidità tra i due Paesi, la scorsa settimana Londra ha definito il veto di Mosca alla risoluzione Onu sulla Siria "imperdonabile e indifendibile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata