Cameron: Ideologia fanatica crea terrore, la affronteremo ovunque sia

Washington (Usa), 16 gen. (LaPresse/PA) - "Ci troviamo di fronte a una velenosa e fanatica ideologia che vuole sovvertire una delle maggiori religioni del mondo, l'islam, e creare conflitto, terrore e morte. Con i nostri alleati, l'affronteremo ovunque essa apparirà". Lo ha detto il primo ministro britannico David Cameron, in conferenza stampa con il presidente Usa Barack Obama, dopo l'incontro avvenuto nel pomeriggio alla Casa Bianca. Usa e Regno Unito, hanno annunciato i due leader, creeranno un nuovo gruppo per contrastare la crescita del terrorismo in seguito agli attentati di Parigi. Un gruppo che lavorerà per identificare e contrastare la minaccia nei propri Paesi, imparando dalle esperienze altrui.

"Regno Unito e America - ha detto Cameron - affrontano minacce alla propria sicurezza nazionale da parte di persone che odiano ciò che i nostri Paesi rappresentano e sono determinate a farci del male. Nelle ultime settimane abbiamo visto i terribili attentati di Parigi, a Peshawar e in Nigeria. Il mondo è disgustato da questo terrorismo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata