Cambogia, oltre 10mila evacuati per la tempesta tropicale

Strade trasformate in fiumi d'acqua e abitazioni inagibili

(LaPresse) - Sono oltre 10mila le persone evacuate in Cambogia dopo che una tempesta tropicale ha trasformato le strade in fiumi d'acqua e reso inagibili le abitazioni. Secondo il Comitato nazionale Cambogiano per la gestione dei disastri, le forti piogge hanno causato allagamenti in 19 delle 25 province del Paese e distrutto migliaia di ettari di risaie. Dall'inizio dell'alluvione si contano 11 morti, uno dovrebbe essere stato ucciso da un fulmine. Nei prossimi giorni sono previste altre due tempeste.