Cambogia, bilancio di recenti alluvioni è di almeno 104 morti

Phnom Penh (Cambogia), 9 ott. (LaPresse/AP) - Sono almeno 104 le persone che in Cambogia hanno perso la vita nelle recenti alluvioni causate da forti piogge e dall'esondazione del fiume Mekong. Lo ha reso noto Keo Vy, portavoce della commissione per la gestione dei disastri, aggiungendo che nelle ultime settimane le inondazioni hanno coinvolto un milione e mezzo di persone in 17 delle 24 province cambogiane. Keo Vy ha avvisato che altre inondazioni minacciano il Paese. La Croce Rossa della Cambogia ha reso noto che più di 21.700 famiglie hanno lasciato le loro case a causa delle alluvioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata