Buskerville, bambino di cinque anni spara e uccide la sorella di due

Burkesville (Kentucky, Usa), 1 mag. (LaPresse/AP) - Un bambino di cinque anni in Kentucky ha ucciso ieri la sorellina di due anni sparandole con un fucile fabbricato per bambini che aveva ricevuto in regalo. Lo riferiscono funzionari della polizia locale. Un'autopsia è in programma per oggi. Secondo la ricostruzione data dai funzionari alla televisione WKYT-TV la madre era uscita nella veranda per "non più di tre minuti", quando è avvenuto lo sparo. Il coroner locale Gary White ha dichiarato che il fucile calibro 22 era un regalo e il bambino era abituato ad usarlo; l'arma era conservata in un angolo e la famiglia non si era accorta che era rimasto un proiettile dentro. White ha dichiarato che lo sparo verrà archiviato come accidentale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata