Burundi, esercito: In scontri capitale uccisi 12 insorti, 20 arrestati

Nairobi (Kenya), 11 dic. (LaPresse/Reuters) - Negli attacchi dell'opposizione a basi militari della capitale del Burundi sono stati uccisi 12 assalitori e altri 29 sono stati arrestati. Lo ha fatto sapere un portavoce dell'esercito, Gaspard Baratuza, parlando alla radio di Stato. Negli scontri sono stati feriti cinque soldati. Gli oppositori intendevano prendere possesso di armi custodite nelle basi militari e liberare persone detenute.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata