Burkina Faso, strage di turisti in un ristorante turco: 20 morti
Tra le vittime, di varie nazionalità, almeno un francese e un turco.

Strage di turisti e civili in Burkina Faso. Un commando di sospetti jihadisti ha aperto il fuoco contro i clienti del ristorante turco Aziz Istanbul, nella capitale Ouagadougou, falciando quelli che mangiavano ai tavoli esterni e barricandosi poi con ostaggi all'interno della struttura, molto frequentata dagli stranieri negli ultimi due anni. Gli attentatori sono stati uccisi dalle forze di polizia dopo quasi sette ore dall'inizio dell'attacco. Nessuna rivendicazione dell'attentato nelle prime ore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata