Burkina Faso, leader golpista consegnato alle autorità

Ouagadougou (Burkina Faso), 1 ott. (LaPresse/Reuters) - Il generale Gilbert Diendere, leader del fallito colpo di Stato in Burkina Faso, è stato consegnato alle autorità del Paese, dopo avere chiesto asilo all'ambasciata del Vaticano. Lo hanno riferito fonti del governo di transizione burkinabé, affermando che l'ex presidente Jean Baptiste Ouedraogo ha scortato l'ex capo dell'intelligence del Paese alla principale gendarmeria della capitale Ouagadougou, insieme con un convoglio pesantemente armato. Diendere ha guidato il golpe del mese scorso della guardia presidenziale burkinabé, durante il quale vennero arrestati il presidente e il primo ministro del governo di transizione. Il colpo di Stato è però fallito in pochi giorni e le autorità hanno ripreso il potere, costringendo Diendere a cercare rifugio, ma senza successo.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata