Bufere di neve e piogge negli Usa: migliaia di voli in ritardo, centinaia annullati

Vacanze di Capodanno rovinate per migliaia di statunitensi. Decine di strade chiuse in North e South Dakota, Minnesota e Iowa

Forti nevicate, raffiche di vento e piogge si sono abbattute su gran parte degli Stati Uniti e stanno provocando disagi nei trasporti in questo periodo di vacanze di fine anno. Dal centro-nord al sudovest, sono caduti o sono previsti in alcune zone fra 20 e 30 centimetri di neve, il che rovina i piani delle vacanze di Capodanno a migliaia di statunitensi. Intanto le regioni meridionali si preparano al rischio di inondazioni a causa delle forti piogge. Oltre 6.500 voli hanno riportato ritardi e circa 800 sono stati cancellati solo giovedì a causa delle bufere di neve, riporta il sito di tracking di voli FlightAware. Decine di strade sono state chiuse in North e South Dakota, Minnesota e Iowa. Inoltre, circa 400 voli cancellati e oltre 2.100 in ritardo venerdì mattina.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata