Brexit, Von der Leyen: "Non faremo passi indietro"

Primo discorso sullo stato dell'Unione della presidente della Commissione europea

(LaPresse) Parla anche di Brexit Ursula Von der Leyen, nel suo primo discorso sullo stato dell'Unione: "Non faremo passi indietro, ci sono voluti tre anni per mettere a punto l'accordo", avverte la presidente della Commissione europea. "Non può essere cambiato è una questione di diritto, di fiducia e di buona fede", aggiunge Von der Leyen.