Brexit, Tusk a May: Avviare i negoziati il più presto possibile
"Il nostro obiettivo è stabilire più stretti rapporti possibili Ue-Regno Unito"

E' nell'interesse di tutti che la Gran Bretagna avvii i negoziati per lasciare l'Ue il più presto possibile. Così si è espresso il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, nel corso del suo primo bilaterale con la premier britannica, Theresa May, che aveva affermato che non avrebbe attivato il cosiddetto 'articolo 50' per avviare i colloqui formali entro quest'anno per dare il tempo al governo di prepararsi. "Il nostro obiettivo è stabilire più stretti rapporti possibili Ue-Regno Unito. La palla per avviare i negoziati è nel campo Uk. È nel migliore interesse di tutti iniziare al più presto", ha scritto Tusk su Twitter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata