Brexit, sit-in per l'Europa a Edimburgo

La Scozia aveva votato contro il divorzio da Bruxelles

(LaPresse) Protesta davanti al parlamento scozzese, a Edimburgo, il giorno dopo la Brexit. I membri del movimento 'Stand up for Scotland' in piazza, per esprimere la propria rabbia per il divorzio del Regno Unito dall'Unione europea. La Scozia aveva detto no alla separazione, al referendum del 2016, con il 62% dei voti. Dall'altra parte della strada, un gruppo, molto più piccolo, di sostenitori della Brexit: i loro canti sono stati sovrastati da quelli dei manifestanti filo-europei.