Brexit, Regno Unito: Nessun obbligo di allineare nostre leggi a quelle Ue

Londfra (Regno Unito), 27 feb. (LaPresse/AP) - "Non accetteremo alcun obbligo di allineare le nostre leggi con quelle dell'Ue o che le istituzioni dell'Ue, inclusa la Corte di giustizia, abbiano giurisdizione nel Regno Unito". Lo ha detto il ministro britannico Michael Gove intervenendo alla Camera dei Comuni sulle linee del governo per la trattativa con l'Ue relativa al periodo successivo a quello di transizione post Brexit.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata