Brexit, parlamentari britannici affondano il calendario di Johnson

Londra (Regno Unito), 22 ott. (AFP/LaPresse) - I parlamentari britannici hanno respinto il piano del primo ministro, Boris Johnson, di approvare il suo accordo sulla Brexit entro il 31 ottobre, pochi minuti dopo aver dato l'approvazione preliminare all'intesa. I parlamentari hanno votato a maggioranza di 14 persone per rifiutare il suo calendario, rendendo quasi inevitabile che la Brexit venga ritardata oltre la scadenza della prossima settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata