Brexit, media: Johnson pronto ad accettare controlli alle frontiere

Milano, 30 gen. (LaPresse) - Il primo ministro britannico Boris Johnson dirà all'Ue che è pronto ad accettare controlli alle frontiere nel periodo post-Brexit. Lo riporta il quotidiano Telegraph a proposito di un discorso che Johnson terrà la prossima settimana sugli obiettivi per un accordo commerciale con l'Europa. Il primo ministro dirà che la sovranità è più importante del commercio senza attrito, sfidando Bruxelles che ha consigliato al Regno Unito di accettare gli standard Ue in materia di merci.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata